Covid: Dia, le mani delle mafie su ‘green’ e sanità

‘Seri rischi infiltrazione, crescono riciclaggio e corruzione’